Numero Verde: 800262226

 
 

I fattori dannosi per i capelli: quali sono i peggiori.



Elemento grafico

 

I fattori dannosi per i capelli: quali sono i peggiori.

 

I fattori dannosi per i capelli: quali sono i peggiori

 

Quali sono i fattori dannosi per i capelli? Esistono tanti elementi, sostanze e situazioni di irregolarità alimentare o persino di stress, che possono determinare il diradamento dei capelli e la calvizie, o renderli secchi, opachi e senza luce. Oltre a quelle appena indicate, tra le cause peggiori che possono apportare questi danni vi sono soprattutto l’abuso di alcool, di fumo, di caffeina, ma non solo.

 

I principali fattori dannosi per i capelli

Se si dovesse realizzare una lista che indichi i fattori dannosi per i capelli, ai primi posti nella classifica dei peggiori si dovrebbero inserire l’abuso di sostanze alcoliche, droghe, ma non solo. Sono considerate distruttive per i capelli anche altre sostanze o situazioni, come il consumo eccessivo di caffeina oppure una scorretta alimentazione, priva dei nutrienti fondamentali. Tra questi vi sono le vitamine e le proteine, ma non si deve dimenticare che per avere una chioma folta e ricca di vitalità, si dovrà seguire una dieta sana ed equilibrata, dove sono presenti in gran quantità anche frutta e verdura.

Importantissima anche l’idratazione, così come un corretto ritmo del sonno, fattore che molte persone sottovalutano. A questo si deve aggiungere anche un ulteriore elemento, altrettanto patogeno: lo stress. Esistono però anche altre cause da considerare, tra le tante che possono provocare danni alla capigliatura.

 

Il fumo e gli altri elementi dannosi per i capelli

Il fumo è uno dei primi nemici per i capelli, patogeno non solo per i fumatori, ma anche se viene ricevuto in forma passiva. Questa sostanza infatti annulla l’effetto dell’aromatasi, enzima che ha la particolare funzione di proteggere la capigliatura. La conseguenza più comune dei danni apportati dal fumo è la caduta dei capelli e, in alcuni casi, anche il diradamento.

Da aggiungere, nella lista degli elementi nocivi, anche l’esposizione a lampade abbronzanti senza che si sia dotati di corretta protezione, così come l’esposizione ai raggi del sole durante le ore più calde. Come si è visto, i fattori a cui fare attenzione sono tanti ed è opportuno fare attenzione a tutti quelli appena descritti, se si vuole avere una chioma che goda di piena salute.

 


Elemento grafico



Compila il form ed inviaci la tua richiesta
Tutti i campi sono obbligatori
 
Whatsapp